LO SPORT E IL TEMPO LIBERO

Un ampio ventaglio di possibilità di apre per chi decide di passare l'inverno in Valnerina.

A partire dallo sci, lo sport classico e più conosciuto ma che permette di provare forti emozioni come quando si prende velocità durante una ripida discesa sugli sci. Il piacere di scivolare nel percorso in un bosco, nel silenzio ovattato di un paesaggio coperto di neve. Per chi ha i mezzi per misurarsi con discese mozzafiato e chi si limita a fare lo "spazzaneve" su piste senza grandi difficoltà; per chi inanella giri veloci sfrecciando col "passo pattinato" o percorre decine di chilometri sui binari del fondo e chi si accontenta di lente passeggiate tra gli scenari innevati delle vallate di montagna. E' un'attività praticata a stretto contatto con paesaggi suggestivi e incontaminati. Lo sci alpino viene praticato in inverno a Forca Canapine, sul Massiccio del Monte Vettore (Parco Nazionale dei Monti Sibillini) mentre lo sci di fondo è presente sui piani glaciali dominati dal Vettore e nell'area di Pian delle Macinare (Parco Regionale del Massiccio di Monte Cucco).

Un'altra attività legata alla presenza della neve è la Ciaspolata. Le Ciaspole sono due racchette da tennis senza manico che, grazie a degli speciali attacchi, vengono applicate agli scarponi, così da consentire una facile progressione anche su terreno molto innevato; non serve infatti nè saper sciare, nè un allenamento specifico, tanto meno attrezzature particolari e costose. Le ciaspole consentono di percorrere con agevolezza terreni innevati, anche piuttosto ripidi e spesso, per questo motivo, risultano molto utili anche per chi pratica lo snowboard e desidera discendere con la sua tavola i pendii meno accessibili e, quindi, più ambiti. La "ciaspolata" è dunque un'attività alla portata di tutti, con particolare riferimento alle famiglie e a tutti coloro che sono attratti dal fascino di una tranquilla passeggiata, lungo un facile e divertente itinerario.

Per i più avventurieri e amanti dell'avventura si possono provare lo SnowKiting e Skating off-road.

Lo snowkiting permette di risalire le colline innevate anzichè discenderle, unisce una tavola da snowboard e un aquilone appunto il kite. Grazie all'aquilone si possono percorrere chilometri su neve fresca, risalire pendii anche con una notevole pendenza e compiere salti impressionanti.

E quando la neve si scioglie si può continuare con lo skate off- road, sport che permette di "sciare" anche durante i mesi dell'anno in cui non c'è la neve.

La Valnerina è riconosciuta anche per l'arrampicata sportiva. Diversi sono i punti di ritrovo di tutti gli appassionati del free climbing del centro Italia e non solo con le pareti naturali attrezzate ormai da anni.

Oltre agli sport praticabili sulla terra ferma, la Valnerina offre diverse possibilità anche sull'acqua: rafting, canoismo, torrentismo sono alcune delle attività che conciliano la conoscenza del territorio e il rispetto della natura.

In diversi punti è possibile partire per un suggestivo percorso nei fiumi della Valnerina, tra il verde e gli stupendi scorci sui borghi medievali e le montagne circostanti, provando emozioni indimenticabili. Si cambia la prospettiva, il punto di vista, che in questo caso passa a "dentro il fiume", Lungo il corso dei fiumi Corno e Nera, tra il Parco Nazionale dei Monti Sibillini e la Cascata delle Marmore, diverse sono le opportunità di potersi cimentare in queste affascinanti attività sportive. In diversi tratti è inoltre possibile praticare l'hydrospeed, l'attività che si pratica facendosi trasportare dall'acqua, attaccati con le mani ad una specie di bob di plastica.

Tornando sulla terraferma, ci si può avventurare in diversi percorsi da trekking, numerosi e ben segnalati in tutta l'area. Ad essi si affiancano spesso quelli per la bici da montagna, che qui trova uno dei suoi paradisi.

Le possibilità di praticare sport non si esauriscono qui. La Valnerina infatti offre al turista la possibilità di volare, non seduti in comode poltrone reclinabili, ma provando la sensazione di essere noi, con il movimento del nostro corpo, a consentire di librarci in aria. Sensazioni che colpiscono piacevolmente gli appassionati del parapendio e del deltaplano. I primi, grazie ad un mezzo leggerissimo e di ridottissimo ingombro, hanno solo bisogno di una rincorsa e poi giù, verso la vallata, per un sport dell'aria divertente e praticabile senza grosse difficoltà. Senza dimenticare che la facilità di apprendimento rende possibile il pilotaggio già nelle fasi iniziali. Gli altri, gli amanti del deltaplano, sanno di poter provare sensazioni analoghe. Magari più simili a quelle che si provano guidando un aliante, ma certo non meno divertenti e con una praticità d'uso e una maneggevolezza straordinaria del mezzo. Il brivido del volo e lo spettacolo del paesaggio saranno il premio meritato al nostro desiderio d'avventura. Le alture dell'Appennino umbro si sono rivelate particolarmente adatte per il deltaplano e il parapendio.

Una terra che offre al visitatore la ricchezza del suo patrimonio artistico e culturale, la bellezza dei suoi paesaggi e della sua natura, la molteplicità di eventi e iniziative culturali, la qualità del cibo e dei prodotti della terra. Una regione in grado di offrire un ventaglio di proposte senza pari, come uno scenario straordinario per fare sport, per consentire a tutti di praticare un'attività sulla base delle esigenze e delle attitudini di ognuno.

Sempre più si diffonde la consapevolezza che un corretto rapporto tra sport e ambiente costituisca una grande risorsa sia per chi fa sport che per l'ambiente, che può essere valorizzato dalla pratica di attività sostenibili.

La Valnerina mette a disposizione di tutti un ambiente unico.

Un territorio ricoperto per un terzo da boschi di faggi e di querce, ricco di corsi d'acqua e di laghi, con un paesaggio caratterizzato in prevalenza da dolci colline, dove non mancano montagne che superano abbondantemente i 2000 metri.

Un habitat ideale dove la domanda di sport all'aria aperta trova un punto d'incontro straordinario con l'offerta di un ambiente naturale adeguato alla pratica di tante attività